Elisa Springer Surbo

Noi nella rete

Finalità del piano
• Riflettere su testi letti per conoscerne meglio le caratteristiche e migliorare le personali capacità comunicative e relazionali
• Utilizzare la lingua madre in diversi contesti operativi e con diverse modalità di scrittura
• pavoneggiare l'utilizzo del web attraverso a creazione di forum interattivi
MOTIVAZIONI
• Si ipotizza che un modello di scrittura creativa possa sviluppare il desiderio di scrivere e produca stili effervescenti e personali; stili, che siano anche il frutto di una buona organizzazione cognitiva;
• Si ipotizza, inoltre, che questo modello crei dei buoni lettori;
• Si ritiene che la scrittura creativa il clima di partecipazione che crea tra i corsisti e gli operatori, sia di forte stimolo alla creazione di relazioni positive nel gruppo, alla scoperta della condivisione e della diversità come ricchezza, al consolidarsi delle capacità di ascolto dell’altro e al proporsi serenamente agli altri con la certezza dell’accettazione.
• La scrittura creativa contiene una grande carica di convivenza civile, nell’applicazione delle sue regole di rispetto della persona e di esclusione del giudizio di valore, perché instaura un clima di fiducia e rassicurazione e uno stile di valorizzazione e riconoscimento, coerente con le scelte del PTOF.
• Il corretto utilizzo del web espone al controllo maggiore delle minacce provenienti dalla rete
Esperto: prof.ssa Del Sole Antonella
Tutor: prof.ssa Quarta Antonia Manuela


Condividilo con i tuoi amici!


   
   

@ grafica di Ivan Sammartino - IWStudio